Palazzo della Condesa de Lebrija

Palazzo della Condesa de Lebrija

Nascosto dietro una semplice facciata in stile sivigliano, il palazzo della Condesa de Lebrija è un meraviglioso edificio impreziosito da una vasta collezione di opere d'arte, nonché uno dei gioielli reconditi più belli di Siviglia.

La costruzione del palazzo si deve a Regla Manjón, contessa di Lebrija, una donna all'avanguardia appassionata di arte e proprietaria di un immenso patrimonio artistico.

La contessa dedicò la sua vita alla protezione di ciascuna delle opere artistiche in suo possesso. Il suo amore per l'arte era talmente forte che, visti i numerosi mosaici scoperti nei pressi di Italica, decise di acquistare il terreno per garantirne la sicurezza e la conservazione.

Alla scoperta del palazzo

Il piano inferiore della casa si sviluppa intorno ad un patio e vanta di elementi decorativi dal valore inestimabile, quali anfore, sculture, pitture, eleganti mobili, meravigliosi mosaici, oggetti di epoca romana, azulejos provenienti da conventi e palazzi in rovina, collezioni di ventagli, porcellane e diversi oggetti quotidiani dell'epoca.

L'impressionante stato di conservazione di alcune delle sale del secondo piano lascia davvero senza parole. Una volta qui, potrete cimentarvi nell'esplorazione della cappella, della biblioteca, di una camera e della sala da pranzo, munita persino di una tavola apparecchiata.

Il piano superiore del palazzo potrà essere visitato solo partecipando ad un tour guidato che si realizza ogni ora.

Orario

Da settembre a giugno:
Da lunedì a venerdì dalle 10:30 alle 19:30.
Sabato: dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 16:00 alle 18:00.
Domenica: dalle 10:00 alle 14:00.
Luglio e agosto:
Da lunedì a venerdì dalle 10:00 alle 15:00.
Sabato: dalle 10:00 alle 14:00.
Domenica: chiuso.

Prezzo

Piano inferiore: 6€.
Biglietto completo: 10€.

Trasporto

Autobus: linee 10, 11, 12, 13, 14, 15, 20, 21, 23, 24, 25, 26, 27, 30, 31, 33, 34, 35, 40, 41 e 42.

Luoghi vicini

Antiquarium (219 m) Chiesa del Divino Salvatore (258 m) Las Setas (404 m) Museo del Flamenco (431 m) Palacio de las Dueñas (510 m)