Museo del Flamenco

Museo del Flamenco

Il Museo del Flamenco è un perfetto connubio di tradizione e modernità capace di iniziare i visitatori alla magia di uno dei balli più intensi di sempre.

Il Museo del Flamenco offre una panoramica sull'evoluzione del flamenco dalle origini fino ai giorni nostri, soffermandosi in particolare sulla storia di grandi artisti che hanno fatto di questa danza uno degli emblemi della Spagna a livello internazionale.

Una breve panoramica del museo

Il piano principale del museo è uno spazio interattivo che permette al visitatore di fare un viaggio nel passato e nel presente dell'arte del flamenco mediante proiezioni che narrano la storia di diversi artisti nel corso dei secoli.

Il secondo piano del museo è invece dedicato alle mostre temporanee di fotografia, pittura e scultura. Tuttavia, spesso questa parte del museo viene destinata all'organizzazione di attività culturali.

La parte più bella di tutto il museo, tuttavia, è senza dubbio il piano terra, delimitato da un tipico patio andaluso in cui si tengono spettacoli di flamenco. Questa zona permette ai visitatori di vivere sulla propria pelle l'emozione del ballo e del canto del flamenco: lo spazio destinato a questo tipo di esibizioni, infatti, in quanto molto piccolo, permette di percepire ogni nota e movimento dell'esibizione.

Bellissimo, ma diretto ad un target specifico

Il Museo del Flamenco è dedicato a una delle espressioni artistiche più importanti di tutta l'Andalusia. Tuttavia, questa tipologia di museo può risultare poco interessante a coloro che non sentono la necessità di conoscere più da vicino l'arte del flamenco.

Se desiderate assistere ad uno spettacolo di flamenco poco massificato per vivere in prima persona l'arte del flamenco, l'opzione offerta del Museo del Flamenco può fare proprio al caso vostro. Se invece siete alla ricerca di un'esperienza che vi permetta di immergervi appieno nello spirito e nel mondo del flamenco, vi consigliamo le seguenti opzioni:

Orario

Tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00.

Trasporto

Metro: linea 1.
Autobus linee 1, 3, 21 e 32.