Casa de Pilatos

La Casa de Pilatos è un suntuoso palazzo, frutto di una mescolanza di stili architettonici che hanno segnato la storia della città, nonché testimonianza diretta dello sfarzo del passato del capoluogo andaluso.

Con il passare dei secoli, il palazzo ha subito diverse trasformazioni che l'hanno reso un suntuoso complesso residenziale capace di coniugare gli stili rinascimentale, mudéjar, medievale e gotico con dettagli di matrice musulmana.

Nel corso della storia, la casa è stata protagonista di diversi film di Hollywood, quali Le crociate e Lawrence d'Arabia.

Alla scoperta del palazzo

Dopo aver fatto il vostro ingresso superando un portone in marmo di stile rinascimentale, potrete notare che il palazzo, disposto su due piani, si sviluppa attorno a due patii andalusi finemente decorati da fontane e statue.

Durante l'itinerario, scoprirete perché Casa de Pilatos può essere considerata una piccola galleria d'arte provvista di meravigliose opere d'arte, quali statue greche e romane, arazzi, mobili e dipinti di artisti di altissimo calibro, come Goya.

Nei giardini del palazzo potrete trovare una vera oasi di pace che vi permetterà di dimenticare la frenesia e il trambusto del centro città.

Una visita che non delude

La Casa de Pilatos è il palazzo privato più grande di Siviglia e rispecchia alla perfezione il prototipo di palazzo andaluso, ragion per cui vi consigliamo vivamente di visitarlo.

Orario

Da novembre a marzo:
Tutti i giorni dalle 09:00 alle 18:00.
Da aprile ad ottobre:
Tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:00.

Prezzo

Biglietto completo: 12€.
Piano inferiore: 10€.

Trasporto

Metro: linea 1.
Autobus: linee 1, 21, 24 e C4.

Luoghi vicini

Museo del Flamenco (384 m) Las Setas (403 m) Chiesa del Divino Salvatore (506 m) Antiquarium (522 m) La Giralda (541 m)